COME CRESCERE UN CUCCIOLO DI CANE CORSO

 

CONSIGLI DI BASE

come crescere cucciolo cane corso

Come educare un cucciolo di cane: le basi

Quando il cucciolo sarò accolto nella sua nuova famiglia tutto sarà nuovo: odori, forme, persone, eventuali animali, ecc.; di solito occorre qualche giorno per cui un cucciolo cominci a fidarsi ed adattarsi alla sua nuova famiglia, al fine di instaurare fin da subito un buon rapporto con il vostro cucciolo io consiglio un approccio dolce, ma deciso, e con il gioco.

Stabilire un buon rapporto con il vostro cane corso è importantissimo, la base per una buona educazione, per una armoniosa convivenza e per una giusta integrazione del vostro cane nel ambiente che lo circonda. Il cane corso va educato fin da cucciolo, è importante cominciare l'educazione al più presto, quando è più recettivo all'apprendimento e al gioco, il gioco è essenziale al fine di rafforzare il rapporto tra cane uomo.

La comunicazione è importante, i segnali comunicativi sono: corporei (postura, gesti, mimica, ecc.), tono, ritmo della voce, parole, premi (coccole, bocconcini), ecc..

Il premio (sotto forma di bocconcino o altro) non deve essere un vizio, ma usato come chiaro segnale di approvazione in seguito a un’azione corretta che il cucciolo compie, inizialmente, è opportuno premiare il cucciolo spesso in seguito ad un’azione corretta, successivamente, quando il comportamento corretto rappresenterà un atteggiamento appreso, basterà confermare con carezze e/o pacche al fianco e con voce gentile, è consigliabile associare anche un parola, ad esempio "Braaavo/a".

Nell'allevare un cane corso cucciolo, può accadere che compia un’azione scorretta, in questo caso il cucciolo va interrotto, usando un tono autoritario e secco, va detto ad esempio "NOo". Quando si interrompe un’azione scorretta bisogna farlo con coerenza e decisione, ma mai con brutalità, con l'intento di educare.

Con il tempo il cucciolo avrà la capacità di intuire il senso dei messaggi espressi.

È importante essere coerenti e fermi nell'educare il cucciolo, è bene iniziare con un minimo di conoscenza a riguardo, l’educazione deve cominciare fin da subito. Il cane corso va educato con decisione, coerenza, rispetto, dolcezza

e autorità. 

 
cane corso cucciolo

Video trailer documentario sul linguaggio del cane

Questo video trailer documentario di RUNshop può aiutare a riconoscere alcuni segnali tipici del linguaggio del cane.

 

Il cucciolo deve socializzare, è bene abituarlo al guinzaglio

Il vostro cucciolo di cane corso ha bisogno di essere portato fuori, anche se vive in giardino o in cortile, per dagli la possibilità di socializzare e raffrontarsi con i propri conspecifici e umani di varia età e grandezza, il cucciolo va educato quindi a camminare al guinzaglio.

La lunghezza consigliata del guinzaglio è 1-2 metri, il guinzaglio può essere ancorato alla mano destra, il cane però deve stare e camminare alla sinistra del conduttore, quando il guinzaglio è ancorato alla mano destra la mano sinistra può essere usata per dare comandi di direzionalità, attraverso il guinzaglio stesso, oppure usata per accarezzare il cucciolo in seguito ad una azione corretta. Il cucciolo deve camminare vicino a voi e il guinzaglio non deve essere teso, se il vostro cane tira va bloccato, aspettate che si fermi e vi guardi e poi si può ripartire. Può essere utile abituare il vostro cucciolo, prima di usare il guinzaglio, a portare il collare e a farvi seguire senza guinzaglio, aggiungete poi il guinzaglio e portatelo a passeggio.

cuccioli cane corso

Educazione alimentare

Per quanto riguarda l'alimentazione, fornite al vostro cucciolo di cane corso un alimentazione adatta alla crescita per cani di taglia grande fino ai 13-18 mesi di età, la razione giornaliera va suddivisa in 3 volte al giorno fino ai 3 o 4 mesi di età e in 2 volte al giorno successivamente. Tenete sempre a disposizione del cane acqua fresca e pulita da bere. Presentate i pasti a orari fissi, sempre nella stessa ciotola e nello stesso punto, può essere utile educare il vostro cucciolo a stare seduto prima di somministrare la razione. Dopo aver somministrato la razione non  rimanete a fissarlo mentre mangia, piuttosto fingetevi impegnati in altre attività, lasciate che la ciotola sia a sua disposizione per circa 15 minuti, poi ritiratela fino al pasto successivo.

 

Cosa e quanto deve mangiare il mio cane corso?

Molti a questo punto si chiederanno: ma cosa deve mangiare e in che quantità il mio cane corso?

Per quanto riguarda il tipo di alimento ne consiglio essenzialmente due tipologie: la prima le crocchette, per la praticità d'uso e per la sicurezza (alimento secco a basso contenuto d'acqua -8-10 %- e bilanciato per le diverse esigenze), la seconda alternativa che consiglio è la "dieta BARF" (alimentazione al naturale con abbondante carne cruda, ecc.), molto laboriosa e da bilanciare, fatta bene risulta molto efficace.

Optando per la soluzione più pratica e in considerazione che la fase di crescita del cucciolo di cane corso è molto importante, va somministrata quantomeno una crocchetta per accrescimento di qualità e per cani di taglia grande, consiglio un puppy large o giant breed, crocchette per cucciolo taglia grande o gigante, qualità super premium o premium (reperibili in quasi tutti i pet shop), fino ai 13-18 mesi di età; terminata la fase di crescita è sufficiente proseguire con crocchette di mantenimento qualità premium. Per quanto riguarda le quantità di crocchette da somministrare queste sono indicate sulla confezione del prodotto, basate su taglia, peso ed età; le quantità indicate sono orientative, vanno considerate il tipo di attività fisica e le differenze soggettive metaboliche, l'importante è mantenere una condizione corporea pressoché ideale. 

 

Come capire se il nostro cane è nella condizione corporea ideale

Un aspetto molto importante, per una sana crescita del cucciolo e per un sano mantenimento del nostro cane corso adulto, è la condizione corporea (forma fisica), che deve essere quella ideale, cioè il cane deve essere mantenuto nel suo peso forma, ne grasso, ne magro.

Un modo per capire se il nostro cane corso si trova nella condizione corporea ideale è toccarlo, passando una mano sul torace, se al tatto le coste non si sentono e lo strato di grasso supera 1,5-2 cm di spessore allora il nostro cane potrebbe essere in sovrappeso, il cane corso con condizione corporea ideale ha coste appena palpabili e ricoperte da un  strato di grasso di 1-1,5 cm circa, se invece le coste sono ben visibili e facilmente palpabili è probabile che il nostro cane sia sottopeso.

E' fortemente consigliato non esagerare con il cibo, attenendosi a giusti quantitativi, il sovrappeso rappresenta infatti uno delle principali cause che predispone i cuccioli di taglia grande allo sviluppo di patologie articolari, come ad esempio la displasia dell'anca, quando invece il vostro cane è sottopeso le cause potrebbero essere un'alimentazione non adeguata, presenza di parassiti intestinali, ecc..

 
 
cane corso alimentazione
 

Tabella di crescita del cane corso: peso e altezza

La fase di crescita del cucciolo di cane corso è importante, pertanto va seguita; i dati sulla tabella di crescita che segue, sul peso e sull'altezza, sono indicativi e orientativi, rappresentano la rilevazione dei dati della mia attività di allevamento del cane corso. Il livello di crescita di un cucciolo di cane dipenderà dall'età e dalle differenze soggettive, un cane corso cucciolo, all'età di due mesi ha una crescita media giornaliera di 150-200 gr di peso, raggiunti i tre mesi di età e fino ai 6-7 mesi di età per la femmina e i 7-8 mesi di età per il maschio, la crescita media giornaliera sarà di 180-250 gr.

Successivamente la crescita del cucciolo, ormai cucciolone, sarà minore, circa 80-120 gr al giorno fino ai 9-14 mesi di età.

tabella crescita cane corso

Salute e prevenzione

Abbiamo già detto ch'è sconsigliato esagerare con il cibo, attenendosi a giusti quantitativi, il sovrappeso rappresenta uno delle principali cause che predispone i cuccioli di taglia grande allo sviluppo di patologie articolari; oltre al sovrappeso altro fattore importante che predispone i cuccioli di cane corso allo sviluppo di patologie articolari è l'attività fisica scorretta, sono da evitare, fino ad almeno un anno di età:  l'allenamento forzato, l'accesso alle superfici scivolose, le scale e i salti forzati; invece i cuccioli che vivono o hanno la possibilità di accesso alle superfici morbide ed irregolari, come ad esempio il terreno, hanno un minore rischio di sviluppare patologie articolari.

Ultimi consigli:

  • è fortemente consigliato usare a cadenza periodica un prodotto antiparassitario idoneo per la prevenzione dai parassiti esterni (pulci, zecche, ecc.), i parassiti esterni possono trasmettere al vostro cane malattie più o meno gravi;

  • è opportuno portate il vostro cucciolo dal veterinario di fiducia, per le visite di controllo e per le vaccinazioni;

  • fate analizzare di tanto in tanto, dal vostro veterinario di fiducia, le feci del vostro cane ed eventualmente utilizzare un prodotto idoneo contro i parassiti intestinali.

Sicuramente prevenire è meglio che curare.